Banksy apre un negozio di breve durata a Londra

L'artista lancia un negozio per vendere alcuni dei suoi oggetti provocatori, al fine di generare denaro per aiutare i migranti

In primo luogo sembrerebbe una contraddizione. L'artista inglese controculturale Banksy ha lanciato un negozio per vendere i suoi lavori. Il negozio che è apparso quasi da un giorno all'altro nel sud di Londra si chiama Gross Domestic Product e sembra una boutique di lusso o una galleria d'arte di alto livello . Ovviamente, Banksy porta qualcosa nelle sue mani con questa versione.

L'idea alla base del negozio, come ha spiegato l'artista nel suo account Instagram, è quella di vendere oggetti "poco pratici" e "offensivi" al fine di supportare cause benefiche, come l'acquisto di una barca per salvare gli immigrati in sostituzione di ciò che Di recente è stato sequestrato dalle autorità italiane. Banksy gioca con l'idea dell'illegalità nel suo lavoro e avverte che tutto ciò potrebbe essere un crimine. Ma è la delizia del crimine che eleva il suo lavoro in qualche modo.

Vi è, tuttavia, un altro motivo che ha motivato questo lancio, che ha anche la sua controparte online, dove i pezzi possono essere acquistati. Banksy è impegnato in una controversia legale con una società di cartoline di Natale che sta mettendo in discussione i diritti sui marchi che ha riguardo alla sua arte. Poiché l'artista di Bristol non produce il proprio merchandising, la legge stabilisce che il marchio può essere trasferito a un'altra persona che lo fa. In un certo senso questo sta costringendo Banksy a usare il suo marchio, se non vuole che un'altra persona, con pura ambizione capitalista, tragga beneficio da questa assurda scappatoia che riflette lo spirito dei tempi. Per la legge, è assurdo che qualcuno non voglia usare il proprio marchio e commercializzare ciò che produce.

Il negozio ha già generato un enorme rumore su Internet e si prevede che Banksy raccoglierà molti fondi per le sue cause preferite. Per quanto è noto, il luogo rimarrà attivo giorno e notte, sempre illuminato e visibile, ma non è completamente disponibile al pubblico, ma le persone possono vedere solo attraverso le vetrine vengono offerti oggetti. Gli acquisti vengono effettuati online attraverso l'omonimo sito Web grossdomesticproduct.com.

Il negozio genererà indubbiamente dei dividendi, ma forse non tanto quanto genererà presto l'asta del suo pezzo del Parlamento devoluto che sarà offerto da Sotheby's.

Anche in Pajama Surf: Infographic riassume l'evoluzione della street art di Banksy