Calendario astronomico 2019: i più importanti eventi celesti dell'anno

Incontra gli eventi astronomici più importanti di questo 2019, le loro date e i luoghi da cui saranno visibili

Con l'inizio di un nuovo anno, c'è anche una certa inclinazione giustificata a iniziare la pianificazione. Nuove abitudini, nuovi progetti, nuove intenzioni: in quasi tutto, richiede una certa lungimiranza per poter attuare ciascuna di queste risoluzioni.

In quello spirito e pensando ai nostri lettori che, insieme a noi, si godono la contemplazione del cielo notturno, ora condividiamo un breve calendario con i più importanti eventi astronomici del 2019.

Per il resto, in quasi tutti i casi cercheremo di avere una qualche forma di trasmissione in diretta, in modo che possiamo osservarli anche quando non sono visibili nei luoghi in cui ognuno di noi vive.

Senza altro, qui i fenomeni e le loro date.

gennaio

05-06: Eclissi parziale di sole

Già nella prima settimana dell'anno il cielo ha questa sorpresa in serbo per noi, alla vigilia dell'Epifania: una parziale eclissi solare che viaggerà attraverso le aree boreali dell'Asia e del Pacifico.

20: Eclissi lunare totale

Il 20 gennaio si verificherà un'eclissi lunare totale, che sarà visibile quasi ovunque nel mondo e durerà 1 ora.

22: Congiunzione di Venere e Giove

Tra astronomia e simbolismo che possiede ancora, gli ultimi giorni di gennaio offriranno uno spettacolo profondamente bello, quando Venere e Giove appaiono chiaramente visibili e si chiudono nel cielo mattutino. Venere passerà appena 2, 4º sopra Giove, il pianeta più voluminoso del nostro sistema solare, come se con questo il cosmo volesse dirci che l'amore trionfa sul potere. Entrambi saranno visibili come punti luminosi e soprattutto luminosi a destra di Antares, la stella più famosa della costellazione dello Scorpione. Come se ciò non bastasse, la Luna verrà aggiunta a questa danza, vicino al giorno 31, nella sua fase di crescita.

febbraio

18: Congiunzione di Venere e Saturno

Il transito di Venere continuerà a metà febbraio sull'orbita di Saturno, il pianeta degli anelli dedicato anche al dio del tempo. Entrambi i corpi saranno visibili ugualmente nel cielo mattutino.

19: Supermoon

Il fenomeno della "superluna", che negli ultimi anni ha guadagnato enorme popolarità, avrà la sua edizione 2019 questo 19 febbraio, perché sarà in questo giorno in cui il nostro satellite naturale raggiungerà il suo punto più vicino rispetto alla Terra per tutto l'anno (tecnicamente noto come perigeo, una distanza di 356.761 km).

luglio

02: Eclissi totale di sole

Questa è la seconda eclissi solare del 2019. In questo caso, è una totale, che non si è verificata dal 2017. La zona di visibilità è relativamente limitata per la popolazione umana, dal momento che solo quegli abitanti della regione del Pacifico meridionale saranno in grado di testimoniarlo: La Nuova Zelanda prima e, nel caso di America, Cile, Argentina e Uruguay sono alcuni paesi in cui sarà visibile. In altre aree del Sud e del Centro America sarà parzialmente osservato.

Agosto

12-13: Pioggia di stelle delle perseidas

La pioggia delle perseidas, uno degli spettacoli celesti più attesi dell'anno (noto anche come "lacrime di San Lorenzo"), dovrà affrontare alcune avversità nel 2019, in coincidenza con la luna piena di agosto. Tuttavia, all'alba del 13, circa 1 ora prima dell'alba, sarà possibile avere l'oscurità necessaria per godersela.

novembre

11: Transito di mercurio

Quest'anno il transito di Mercurio contro il Sole sarà visibile nella sua interezza a est del Nord America e nei paesi del Centro e del Sud America. In altre aree del mondo, sarà parzialmente osservato. Vale la pena ricordare che per il Nord America sarà l'ultimo fenomeno di questo tipo che potrà essere visto nell'area fino al 2049.

24: Congiunzione di Venere e Giove

Poco dopo la fine dell'anno, Venere e Giove si incontrano di nuovo, questa volta ancora più vicino. In questa occasione, Venere sarà osservata ad appena 1, 4º sopra Giove.

28: Congiunzione di Venere, Giove e Saturno

Ricordando l'inizio del calendario astronomico, a novembre Venere avrà al suo fianco due dei pianeti più impressionanti del Sistema Solare: Giove, il pianeta del potere, e Saturno, il pianeta del tempo. Per il resto, Venere sarà incoronata dalla Luna a malapena crescente che apparirà in quei giorni.

dicembre

26: Annular Sun Eclipse

L'ultima eclissi solare del 2019 avverrà 1 giorno dopo Natale e anche verso la fine dell'anno. In questa occasione, il cosiddetto "anello di fuoco" sarà visibile solo nell'emisfero orientale della Terra, che va dai paesi del Medio Oriente a quelli situati nell'Oceano Pacifico occidentale. Pulau Gin Besar, una delle isole dell'Indonesia, sarà il punto ideale per osservare questo spettacolo, poiché sarà lì dove verrà presentato il tempo massimo di esposizione: 3 minuti e 39 secondi.

Che ne pensi Hai già preso nota? Non esitate a seguirci sui nostri profili sui social media per avere le informazioni pertinenti per ciascuno di questi eventi.