Il significato esoterico di hatha yoga

Cosa significa la presunta unione del Sole e della Luna?

Hatha yoga è la fonte di gran parte dello "yoga" praticato oggi nel mondo. Esistono molti tipi di yoga e molte diverse comprensioni di ciò che lo yoga è (un termine che originariamente significa "digiunare", "incudine", "unione"), ma è l'hatha yoga che ha dominato, anche se anche quando occidentalizzato e commercializzato Ha perso gran parte della sua essenza, avvicinandosi alla forma fisica rispetto alla meditazione e alla motivazione soteriologica. Per questo motivo, è possibile riflettere su ciò che significa "hatha yoga".

Hatha in sanscrito significa "forza". Quindi, l'hatha yoga consiste principalmente nell'uso della forza o del potere per ottenere lo yoga, lo stato di unione o lo stato di potere spirituale (e talvolta banale). Quindi, gli asana sono usati, alcuni estremi, la cui funzione è in qualche modo forzare la concentrazione o gli stati mentali associati al samadhi (è importante menzionare che la funzione di qualsiasi asana o azione fisica è semplicemente quella di facilitare la meditazione o gli stati contemplativi) .

Hatha yoga nasce tra i nath-yogi dell'India, che a loro volta sono legati ai siddha medievali che praticavano il tantra e l'alchimia (sebbene miticamente il suo fondatore sia la figura divina semi-leggendaria Dattatreya). È interessante notare che è il tantra buddista che influenza direttamente la formazione di un vocabolario e una serie di pratiche - tuttavia, il tantra buddista è entrambi influenzato dal tantra indù e dall'alchimia medievale.

Ora, molti praticanti di yoga hanno sicuramente sentito un altro significato del nome "hatha", che ha a che fare con l'unione del Sole e della Luna, dove viene insegnato che le due sillabe (ah e tha) rappresentano queste due stelle e anche il Aspetto maschile e femminile che si uniscono, fanno yoga. Va detto che questo non è ciò che significa la parola hatha, ma una lettura esoterica che esiste nella stessa tradizione, sebbene abbia avuto una maggiore enfasi sull'era moderna.

Il motivo per cui è stato compreso che l'hatha yoga è l'unione del Sole e la Luna ha a che fare con il sistema anatomico esoterico di tantra e alchimia. Nel tantra e nell'alchimia vengono usate le metafore di due gocce ( bindu ) che si uniscono nel corpo; la luna cade sulla sommità della testa e il sole cade sulla pancia. Questa unione segna il risveglio o la liberazione, letteralmente lo stato dello yoga. Hatha Yoga Pradipika, uno dei testi fondanti di questa tradizione, dice: "Saluti a Susumna, alla Kundalini, il nettare che ha origine dalla Luna"; Questo è il nettare trovato nella corona, associato al risveglio della divinità (Shiva, pura coscienza), che è risvegliato da Shakti, l'energia kundalini della base.

Uno dei principali maestri dell'hatha yoga in Occidente, Richard Freeman, spiega questo processo come un dialogo interno tra opposti, tra i due canali o nadi ( ida e pingala ) che devono essere prima aperti simultaneamente, al fine di bilanciare e poi chiudere, di in questo modo costringendo l'energia o il respiro ad entrare e ad aumentare attraverso il canale centrale ( riassume ). Questa sintesi tra il Sole e la Luna è lo yoga, lo stato di congiunzione alchemico, la "via di mezzo" attraverso la quale viene raggiunta l'estasi del vuoto o lo stato di unmani .