Il governo giapponese avrebbe pagato fino a 27 mila dollari ai suoi cittadini per lasciare la città di Tokyo

Tokyo è l'area metropolitana più popolosa del mondo e il governo giapponese vuole dargli un po 'd'aria

Tokyo ha la più grande area metropolitana del mondo, con circa 38 milioni di persone e sebbene in totale la popolazione giapponese sia diminuita negli ultimi anni, la popolazione della capitale continua a crescere. Per più di 20 anni consecutivi, il numero di persone che arrivano a Tokyo supera il numero lasciato dalla zona. Questo è un problema di eccessiva concentrazione in più modi.

Per anni, il governo giapponese ha istituito un programma per incoraggiare le persone a vivere in altre regioni, nell'ambito del piano di "rivitalizzazione delle regioni", che include riduzioni fiscali e altri benefici. Ma a quanto pare non ha funzionato abbastanza bene, quindi secondo quanto riportato dalla televisione NHK, i giapponesi potrebbero ricevere fino a 3 milioni di yen per trasferirsi al di fuori della grande metropoli. Qualcosa che non è certo una cattiva idea.

È stato anche detto che il governo giapponese sta valutando la possibilità di trasferire gli anziani in città fuori dalla grande città. D'altra parte, nei giovani è stata promossa la tendenza a trovare una vita in campagna, più economica, più tranquilla e più sana. Lo stesso è stato osservato in Cina, come possiamo vedere in questo video sui millennial che cercano di lasciare la città per vivere in montagna.

Città come Niseko, tuttavia, iniziano a godere di un boom demografico a causa della crescita mondiale dell'interesse per le piste da sci giapponesi, note per la loro eccellente potenza.

Con informazioni dal quarzo