Giove da vicino, spettacolare opposizione nel cielo di giugno

Giove, in opposizione al Sole, ha il suo perigeo a giugno

Il gigante del nostro sistema solare sarà nella sua posizione apparente più vicina dell'anno durante questo mese. La stella gioviale si trova nella costellazione del Sagittario, in opposizione al Sole in Gemelli, che consente di osservarla con maggiore magnitudine, al punto che, secondo gli astronomi, alcune delle sue lune possono essere individuate senza un telescopio.

Ad oggi, è noto che Giove ha 79 lune, alcune delle quali non hanno nemmeno ricevuto nomi. Fu la più grande di queste lune che Galileo studiò notoriamente.

Questa settimana, in cui si verifica l'esatta opposizione, è il migliore per osservare questo gigante gassoso. Dopo le 21:00 e fino all'alba è possibile seguire il sentiero. Giove è il quarto corpo celeste più luminoso nel cielo, dopo il Sole, la Luna e Venere.

Astrologicamente, Giove è nel suo periodo annuale retrogrado, questa volta nel segno che governa il Sagittario. Giove è considerata la stella più benigna, sia per l'astrologia occidentale che indiana.