Le api sono state dichiarate le specie più importanti al mondo

Le api sono Dio

Un annuncio fatto pochi anni fa stava riemergendo in rete, quando si è verificato un allarme per il crollo delle colonie di api. Dopo un dibattito, il Earthwatch Institute, un'importante agenzia dedicata alla ricerca ambientale, ha deciso di nominare le api come le specie più preziose del pianeta.

Un gruppo di eminenti scienziati ha stabilito che le api erano più essenziali per l'ecosistema rispetto a funghi, plancton, primati e altre specie. Ciò è dovuto all'importanza che hanno nell'impollinazione, fornendo cibo a innumerevoli specie e, naturalmente, aiutando il mondo ad avere fiori e miele.

Circa 250 mila specie di piante da fiore dipendono dalle api. Inoltre, le api aumentano la raccolta di numerosi frutti, come mele e more selvatiche. Le api sono semplicemente gli impollinatori per eccellenza.

Nei tempi antichi, le api erano considerate un animale divino. Zeus sarebbe stato nutrito in una grotta dalle api. Una leggenda narra che anche Platone del bambino fosse alimentato dalle api - e da lì ottenne la sua parola meliflua. In India, il sole è chiamato il miele degli dei e il miele è paragonato al soma, la bevanda dell'immortalità.

Oggi sappiamo che il miele ha proprietà enormemente salutari. Inoltre, le api sono delle uniche specie che non sembrano ospitare organismi patogeni come virus e altri. Sono la purezza e la dolcezza del mondo.

A causa dell'uso di pesticidi e altri prodotti chimici, negli ultimi anni la popolazione di api è stata ridotta in modo estremamente allarmante, e come dice il meme: se le api sparissero, forse presto seguiremmo.