Le donne hanno più credenze new age, perché?

Le donne credono di più in cose come l'astrologia, la reincarnazione o i poteri psichici, secondo il sondaggio

Un recente sondaggio del Pew Research Center ha studiato la demografia delle credenze che questo rinomato centro associa alla nuova era . Questi sono: la convinzione che l'energia spirituale possa esistere nelle cose fisiche, la credenza nei sensitivi o nel potere psichico, la credenza nella reincarnazione e la credenza nell'astrologia. Va detto che alcune di queste idee, sebbene facciano certamente parte della spiritualità della "nuova era", fanno parte delle credenze e delle preoccupazioni intellettuali dell'umanità per millenni, ed è solo fino a tempi recenti che hanno iniziato a Essere visto con disprezzo.

Ha studiato che sette donne su 10 credono in una di queste cose, mentre solo il 55% degli uomini crede che Pew definisca "la nuova era ".

Altri sondaggi dello stesso Pew mostrano che anche le donne tendono ad essere più religiose. E in questo sondaggio è stato scoperto che le persone che hanno credenze religiose sono molto più propense degli atei ad avere fiducia in queste forze e idee spirituali, sebbene non molto più degli agnostici. In particolare, le persone che sono concepite come "spirituali ma non religiose" hanno il più alto indice di credenze " new age ".

Ora, è alquanto complesso comprendere i motivi per cui le donne tendono in generale più allo spirituale e ciò che il Pew chiama " nuova era ". Sebbene si possa immaginare una serie macho che trova rapidamente una ragione misoginia - suggerendo una inferiorità femminile o facendo appello alla correlazione tra istruzione e credenze " new age ", è interessante considerare qualcosa che va contro il paradigma materialista dominante. Senza voler cadere nello stereotipo secondo cui le donne sono più sensibili e gli uomini tendono più al razionale, è possibile che, proprio come parte del patriarcato che ha instillato il rifiuto maschile della vulnerabilità e dei sentimenti, gli uomini abbiano reso opachi la loro percezione e poco è diventata insensibile a certe realtà sottili che si oppongono alle loro credenze (quindi questa potrebbe essere un'anestesia culturale al parapsicologico). Bene, c'è un fatto che dobbiamo considerare: cose come la telepatia e la precognizione sono state dimostrate in ampi studi scientifici, come Daryl Bem e Rupert Sheldrake, tra molti altri. E sebbene sembri una credenza new age, la scienza è lì per essere analizzata (qualcosa che agli scienziati non piace molto fare, perché mette in discussione la loro visione del mondo). Quindi, sebbene per una certa mentalità maschile, credere meno in questo genere di cose sia visto con orgoglio intellettuale, potrebbe effettivamente riflettere una certa arroganza che impedisce di percepire, anche una certa affezione intellettuale-intellettuale che nasconde effettivamente una certa stupidità, una noiosità, un narcisismo, un'eccessiva dipendenza dal cervello e una mancanza di uso del cuore - quell'organo " new age " - che impedisce al mondo di essere compreso così com'è. Ovviamente, questo è speculativo, ma vale la pena pensare e considerare. Un altro problema è determinare se i servizi psichici, le letture dei tarocchi e gli astrologi consultati siano autentici o, piuttosto, ciarlatani. È possibile che una vera intuizione spirituale verrà successivamente ingannata e diventare vittima di opportunisti.