Éric Cantona cita Shakespeare e afferma che gli umani "saranno eterni" in un discorso alla UEFA

Uno strano discorso del sempre controverso Éric Cantona al gala UEFA

Éric Cantona è uno dei calciatori più controversi della storia e sicuramente uno dei più mentalmente svegli. Cantona ha ricevuto un premio per la sua carriera nella lotteria della Champions League e il premio per il giocatore dell'anno e ha risposto con un enigmatico discorso di ringraziamento. Davanti a un pubblico di gala - senza questo tipo di vestito - il giocatore e l'attore hanno detto (citando King Lear):

"Come le mosche sono per i ragazzi crudeli, così siamo anche per gli dei, che ci uccidono per lo sport." Presto la scienza non sarà solo in grado di fermare l'invecchiamento delle cellule, presto la scienza sintonizzerà le cellule e diventeremo eterni.

Ma incidenti, crimini e guerre ci uccideranno e purtroppo si moltiplicheranno crimini e guerre. Adoro il calcio Grazie

Come previsto, le sue parole sono state interpretate in più modi. Da una canzone transumanista a una critica transumanista a una semplice provocazione, attraente per lo strano. La cosa più sensata sembra essere quella di leggere il messaggio come un avvertimento che, nonostante la meraviglia della scienza e il suo potere faustico, la vita dell'uomo non cesserà di sottomettersi alla morte e la felicità non sarà conquistata dalla tecnologia ma, al contrario, tempi di guerra e criminalità ci aspettano. E al di là delle interpretazioni, un intervento è apprezzato - sia istrionico o filosofico - un po 'più di pensiero di un calciatore, una corporazione che non è caratterizzata troppo dalla sua riflessione intellettuale.

Nella stessa cerimonia il centro di Liverpool, Virgil van Dijk, ha ricevuto il premio come miglior giocatore dell'anno, superando incredibilmente Messi e Ronaldo, in una nominativa controversa, perché sebbene Van Dijk sia stato determinante per la vittoria del Liverpool nella competizione europea, senza dubbio non è la stessa qualità di Messi. Il premio, come al solito accade, sembra avere una componente di "diversificazione".