Una sfida per il 2019: imita ciò che fa il Dalái Lama ogni mattina

Seguire la routine quotidiana del Dalai Lama sarebbe qualcosa di estremamente benefico, sebbene estremamente difficile da imitare

Non è facile imitare il Dalai Lama. Dopotutto, è stato educato da quando è nato per diventare il leader del popolo tibetano e ha anche dovuto attraversare le condizioni dell'esilio, rafforzando il suo carattere e il suo spirito. Tuttavia, per coloro che intendono diventare brave persone mentre sviluppano la disciplina e coltivano il loro spirito, la routine mattutina del Dalái Lama è certamente un buon modello.

Nel libro The Open Road: The Global Journey of the Quattordicesimo Dalai Lama dello scrittore Pico Iyer, viene descritta la vita quotidiana del Dalái Lama e vengono forniti i dettagli della sua routine mattutina:

Alle 9, il Dalái Lama è sveglio da più di 5 ore, svegliandosi come sempre alle 3:30 del mattino, per trascorrere le prime 4 ore del giorno meditando sulla radice della compassione e su ciò che può fare per il suo popolo, il " fratelli e sorelle della Cina "che tengono in ostaggio il loro popolo, il resto del mondo, mentre si preparano alla propria morte.

Successivamente, il Dalái Lama viene informato guardando le notizie della BBC, dal momento che deve ricoprire anche un ruolo politico. Ma ciò che è difficile da imitare è, oltre ad alzarsi alle 3:30 del mattino, l'ora dei monaci, per meditare e pregare per 4 ore; la maggior parte delle menti lo respingerebbe e probabilmente finirebbe per addormentarsi, se non distratto. Tuttavia, questa è un'abitudine e può essere coltivata.

Se non puoi farlo o considerarlo troppo estremo, è più facile fare ciò che il Dalai Lama raccomanda di fare non appena ti svegli:

Ogni giorno, quando ti alzi, pensa: "Oggi ho la fortuna di essere vivo e di avere una vita umana preziosa. Non la sprecherò. Userò tutte le mie energie per svilupparmi, espandere il mio cuore verso gli altri; raggiungere l'illuminazione con il beneficio di tutti gli esseri. Avrò pensieri gentili verso gli altri, non mi arrabbierò né avrò pensieri cattivi. Ne trarrò beneficio gli altri il più possibile ".

Questo promemoria di preghiera, che è legato ai 4 pensieri che portano alla mente il dharma, potrebbe essere solo la motivazione e la mentalizzazione di cui hai bisogno per cambiare la tua vita in modo positivo.